Almirante. Biografia di un fascista.pdf

Almirante. Biografia di un fascista PDF

Aldo Grandi

Figlio di attori di teatro di origini aristocratiche, giornalista fazioso apprezzato durante il Ventennio, fascista convinto e mai pentito, repubblichino e poi capo di Gabinetto del ministro della Cultura popolare nella Repubblica Sociale Italiana, Giorgio Almirante fu per ventanni segretario nazionale del Movimento Sociale Italiano, e per quaranta parlamentare. Un bilancio preciso ed equilibrato della sua lunghissima esperienza politica non è mai stato fatto davvero, eppure la sua biografia, che attraversa i momenti più significativi della nostra storia recente, merita di essere esplorata e liberata dai pregiudizi di segno opposto che hanno pesato nelle considerazioni di chi ha scritto di lui. Nellanno in cui ricorre il centesimo anniversario della nascita, Aldo Grandi ha voluto dedicare ad Almirante un lavoro completo e meticoloso, che ne ricostruisce passo a passo la vita, le scelte e le idee, soffermandosi sui punti più controversi, quali il contributo dato alla campagna razzista del 1938 o loscillazione fra la politica del doppiopetto e il sostegno offerto agli estremisti responsabili delle stragi nere. Un libro che restituisce alla storia e alla cronaca una figura sfaccettata, studiata - attraverso una documentazione ingente - in tutta la sua complessità.

Cultura "Almirante. Biografia di un fascista" di Grandi: ritratto lucido di un leader. domenica, 11 gennaio 2015, 00:54 di enrico nistri Di consueto un libro si compra per averne letto una recensione favorevole.

4.73 MB Dimensione del file
9788820056902 ISBN
Gratis PREZZO
Almirante. Biografia di un fascista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri Almirante. Biografia di un fascista di Grandi, Aldo: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Mattio Mazio

Una biografia, prima ancora di interpretare, deve raccontare: e dal racconto emerge la personalità di Giorgio Almirante, la sua visione del fascismo – cui aderì con il giovanile entusiasmo di tanti altri suoi coetanei – e gli errori conseguenti (il superamento del razzismo, in primis, ideologia condannata da Almirante in una tribuna politica del 1967 dinanzi al cronista politico del Messaggero Cesare Zappulli), e la sfida della fondazione del Msi, lo stupore per i settanta convenuti ALMIRANTE, Giorgio. - Uomo politico e giornalista, nato a Salsomaggiore (Parma) il 27 giugno 1914. Durante la seconda guerra mondiale fu inviato in Africa come corrispondente e decorato con la croce di guerra al valor militare. Dopo l'8 settembre 1943 aderì alla Repubblica sociale italiana e alla fine della guerra fu tra i fondatori del Movimento sociale italiano, ricoprendo la carica di

avatar
Noels Schulzzi

Almirante. Biografia di un fascista Intervista con Aldo Grandi a cura di Francesco Algisi È in libreria da qualche settimana un'interessante biografia di Giorgio Almirante ("Almirante. Biografia di un fascista", Sperling & Kupfer), del quale quest'anno ricorre il centesimo anniversario della nascita (nacque il 27 giugno 1914). L'autore è Aldo Grandi, uno scrittore che i nostri lettori già conoscono per un'altra apprezzata biografia, quella di Guido Pallotta edita da Mursia.

avatar
Jason Statham

Giorgio Almirante, unico e “vero capo” del Movimento sociale Italiano, il partito neofascista fondato da un gruppo di reduci nel 1946, ha attraversato gran parte della vita della Prima Repubblica con addosso due gravissimi peccati originali dai quali non ha voluto o potuto mai emendarsi fino in fondo.

avatar
Jessica Kolhmann

Almirante per tutta la vita ha promosso la pacificazione nazionale, cui non siamo arrivati neanche a 32 anni dalla sua morte. Assistiamo, di continuo, ad una indecente strumentalizzazione del fascismo, che è morto da 80 anni, ma si cerca continuamente di farlo risuscitare perché è l’unico argomento e feticcio in mano alla sinistra. Almirante. Biografia di un fascista PDF Aldo Grandi. Figlio di attori di teatro di origini aristocratiche, giornalista fazioso apprezzato durante il Ventennio, fascista convinto e mai pentito, repubblichino e poi capo di Gabinetto del ministro della Cultura popolare nella Repubblica Sociale Italiana, Giorgio Almirante fu per vent'anni segretario nazionale del Movimento Sociale Italiano, e per ...