Bombardare Roma. Gli Alleati e la «Città aperta» (1940-1944).pdf

Bombardare Roma. Gli Alleati e la «Città aperta» (1940-1944) PDF

Umberto Gentiloni Silveri,Maddalena Carli

Il 19 luglio 1943 Roma subì il primo bombardamento alleato. Nel corso dei mesi successivi, fino alla liberazione del 4 giugno 1944, ce ne sarebbero stati altri cinquanta. Per lUrbe, indifesa e illusoriamente convinta del proprio carattere quasi sacro, fu uno choc inatteso. Il bombardamento di Roma e lacceso confronto sullopportunità di dichiarare la capitale città aperta costituiscono un punto nodale nella Campagna dItalia, tanto nelle strategie alleate quanto nel vissuto degli italiani. A questo nodo, a come giorno dopo giorno si arrivò al bombardamento e alla liberazione di Roma è dedicato il libro che, attraverso una significativa raccolta documentaria e un ricco apparato di immagini, ricostruisce gli avvenimenti e il dibattito successivo interpretandoli nel più ampio contesto della seconda guerra mondiale.

Bombardare Roma. Gli Alleati e la «città aperta» (1940-1944), (con Maddalena Carli), Collezione Biblioteca storica, Il Mulino, Bologna, 2007, ISBN 978-88-151-1546-1. Sistema politico e contesto internazionale nell'Italia repubblicana, Collana Studi storici, Carocci, Roma, 2008, ISBN 978-88-430-4736-9. L'Italia sospesa. Bombardare Roma. Gli Alleati e la «Città aperta» (1940-1944). Bologna, Il Mulino, 2007. GBe edita e pubblica:. ...

7.31 MB Dimensione del file
9788815115461 ISBN
Gratis PREZZO
Bombardare Roma. Gli Alleati e la «Città aperta» (1940-1944).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Si poteva bombardare Ausc ... Gli Alleati e la «Città aperta» (1940-1944) editore: Il mulino pagine: 297. Il 19 luglio 1943 Roma subì il primo bombardamento alleato. Nel corso dei mesi successivi, fino alla liberazione del 4 giugno 1944, ce ne sarebbero stati altri cinquanta.

avatar
Mattio Mazio

Nessuna pubblicità. 1945 Streaming italiano gratuito online Roma città aperta. La vicenda inizia dopo l’armistizio di Cassibile: gli Alleati sono sbarcati in Italia e avanzano verso nord ma ancora non sono giunti nella capitale, dove la resistenza è già attiva. Emanuele Clementi > ‎ROMA CITTA' APERTA - Gli anni della guerra Questo è un gruppo di appassionati che promuove la ricerca, la divulgazione storica e la conservazione della memoria dei fatti accaduti nella città di Roma durante gli anni di guerra (1940-1944).

avatar
Noels Schulzzi

La città di Littoria è liberata dall’unica colonna americana, appena un reggimento, che dalla testa di ponte di Anzio si è diretta verso sud, incontro alla V Armata in arrivo dal fronte del Garigliano. Il ricongiungimento avviene a Borgo Grappa il 25 maggio. La liberazione di Roma: 4 giugno 1944

avatar
Jason Statham

2 nov 2019 ... Interventi precedenti l'arrivo degli Alleati a Roma. immagine1. Pio XII a San Giovanni in Laterano dopo il secondo bombardamento su Roma (13 agosto 1943) ... E proprio nell'Urbe, Pio XII promosse un punto centrale d...

avatar
Jessica Kolhmann

Resistenza italiana - Guerra di liberazione - Guerra civile in Italia - Caduta della RSI Il primo bombardamento di Roma avvenne il 19 luglio del 1943, durante la seconda guerra mondiale, ad opera di bombardieri statunitensi delle forze aeree alleate del Mediterraneo, guidati dal generale James Doolittle.