Confessioni.pdf

Confessioni PDF

Paul Verlaine

Quando Paul Verlaine, nel 1894, si mise a scrivere le sue Confessioni, a dieci soldi per riga, era al tempo stesso il Principe dei Poeti, l’annunciatore glorioso della poesia maledetta, e una sorta di patetico barbone, che passava lunghe ore davanti all’assenzio nei caffè di Saint-Germain, fra un soggiorno e l’altro nelle desolate camere degli ospedali pubblici. Nei suoi cinquant’anni aveva conosciuto, e aveva cantato, le esperienze più opposte: l’ovattata infanzia borghese in provincia e il turbinoso sodalizio con Rimbaud, la vita dell’impiegato e la vita del vagabondo, la blasfemia e la conversione religiosa, Satana e la Vergine, amori delicatissimi e amori grandiosamente osceni, la prigione e la gloria incontestata. Ma con le sue Confessioni Verlaine non ha certo voluto introdurci pomposamente ai suoi segreti, che sapeva custodire tanto bene, proprio nella sua irriducibile svergognatezza: ha voluto darci soltanto delle «note della sua vita», fuggitive, tracciate con una matita nervosa e svelta, accennando e passando oltre. Il risultato è prezioso: attraverso le vicende tormentate, e talvolta grottesche, della sua educazione sentimentale e letteraria, percepiamo subito nettamente il suo inconfondibile tono, malinconico e leggero, torbido e innocente, un tono che, una volta percepito, conquista per sempre – sicché giustamente Léon-Paul Fargue poteva scrivere, nel bellissimo saggio che precede questa edizione: «Le sue Confessioni potrebbero essere quelle del primo venuto, e se ne distinguono soltanto per la giustezza del tono e l’impalpabile abbondanza del genio».

Orario Confessioni. Ogni giorno, il Duomo è aperto a quanti intendono accostarsi al Sacramento della Riconciliazione, osservando le disposizioni vigenti in materia di prevenzione Covid-19. - Da lunedì a sabato: 8.00 - 18.00. - Domenica e festivi: 8.00 - 12.00 / 16.30 - 18.00. Gli orari delle Confessioni possono subire variazioni. Quando Paul Verlaine, nel 1894, si mise a scrivere le sue Confessioni, a dieci soldi per riga, era al tempo stesso il Principe dei Poeti, l'annunciatore glorioso della poesia maledetta, e una sorta di patetico barbone, che passava lunghe ore davanti all'assenzio nei caffè di Saint-Germain, fra un soggiorno e l'altro nelle desolate camere degli ospedali pubblici.

1.99 MB Dimensione del file
9788845901942 ISBN
Gratis PREZZO
Confessioni.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Press day. Tuesday, April 8, 2014. All day. If you are planning a press trip to Milan and are attending the Press Day of CONFESSION OF ...

avatar
Mattio Mazio

Confessions (Latin: Confessiones) is an autobiographical work by Saint Augustine of Hippo, consisting of 13 books written in Latin between AD 397 and 400. The work outlines Saint Augustine's sinful youth and his conversion to Christianity.

avatar
Noels Schulzzi

The Confessions (Italian: Le confessioni; French: Les confessions) is a 2016 thriller drama film directed by Roberto Andò. It stars Toni Servillo, Connie Nielsen, Pierfrancesco Favino, Marie-Josée Croze, Moritz Bleibtreu, Lambert Wilson and Daniel Auteuil. Confessions (Latin: Confessiones) is an autobiographical work by Saint Augustine of Hippo, consisting of 13 books written in Latin between AD 397 and 400. The work outlines Saint Augustine's sinful youth and his conversion to Christianity.

avatar
Jason Statham

Le "Confessioni Ultime" di Mauro Corona sono il diario intimo di “un sognatore”. Un autoritratto che richiama in alcuni passaggi l’indimenticabile tradizione degli scritti morali, da Seneca al filosofo e samurai Jōchō Yamamoto, e si trasforma con impennate improvvise in …

avatar
Jessica Kolhmann

Le Confessioni di sant'Agostino : le più belle pagine di un capolavoro immortale / introduzione di Giuliano Vigini; Publication Milano : Paoline, [1996] Description physique 227 p. : ill. : 26 cm; BNI 97-7521; ISBN 88-315-1280-3; Notes Trad. di Aldo Landi. Titolo preferito Confessiones; Autore Principale Augustinus, Aurelius vedi dettagli; Altro Autore Le confessioni è un libro di Agostino (sant') pubblicato da Einaudi nella collana Einaudi tascabili. Classici: acquista su IBS a 15.52€!