Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé.pdf

Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé PDF

Richiesta inoltrata al Negozio

Lempatia è genericamente definita come linsieme delle capacità che ci consente di condividere, comprendere e anticipare lesperienza emotiva, le intenzioni, i desideri e le credenze dellaltro. Il presente volume ha lobiettivo di riunire, in unopera unica, i contributi di auteroveli ricercatori e clinici che si occupano dello studio dei processi empatici nelle persone con esiti di grave lesione cerebrale acquisita (GCA). Lintento dellopera è fornire al lettore una conoscenza approfondita e aggiornata sugli aspetti teorici, diagnostici, terapeutici e metodologici di maggiore livello.

Se vogliamo strutturare uno spazio che faciliti l'incontro del bambino con il libro, ... come lo sviluppo della corteccia cerebrale sia correlato alla di- sponibilità ... sviluppano le future capacità di empatia. ... baci che i genito... Disturbi di personalità e il corpo traumatizzato tra sé e altro ... avrà di se stesso o se stessa, che danno luogo a successivi modelli di funzionamento e di ... Sono del parere che la ricostruzione dell'origine relazionale del modell...

1.78 MB Dimensione del file
9788869922176 ISBN
Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

29 ago 2017 ... Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé è un libro a cura di Umberto Bivona , Alberto Costa pubblicato da Armando Editore nella ... 13 lug 2017 ... Acquista il libro Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé di in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

avatar
Mattio Mazio

"Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé": un libro per affrontare basi teoretiche e pratica clinica del deficit di empatia in pazienti con grave danno cerebrale L'empatia, ossia la capacità di "mettersi nei panni dell'altro", è quella capacità che permette all'essere umano di adattarsi al proprio ambiente sociale.

avatar
Noels Schulzzi

Presentazione - "Empatia, Danno Cerebrale, Ricostruzione del Sé". Un libro che nasce dall'esperienza clinica e si avvale dei contributi di specialisti di diverse aree scientifiche coinvolte nei percorsi di neuroriabilitazione, con particolare riferimento alla riabilitazione di pazienti che hanno attraversato periodi di coma. Gli autori di "Empatia, Danno Cerebrale, Ricostruzione del Sé" presenteranno il libro sabato 7 ottobre, alle ore 9.30, presso il Centro Congressi della Fondazione

avatar
Jason Statham

Compra online il PDF di Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del sé, Bivona, Umberto, editor,Costa, Alberto, editor - Armando - E-book

avatar
Jessica Kolhmann

Presentazione libro “Empatia, danno cerebrale, ricostruzione del Sé” – 7 ottobre 2017 L’ empatia è genericamente definita come la capacità di assumere la prospettiva dell’altro. I disturbi di empatia sono un esito frequente di un danno cerebrale grave e possono comportare una riduzione della qualità della vita sia del paziente che del proprio caregiver. Presentazione - "Empatia, Danno Cerebrale, Ricostruzione del Sé". Un libro che nasce dall'esperienza clinica e si avvale dei contributi di specialisti di diverse aree scientifiche coinvolte nei percorsi di neuroriabilitazione, con particolare riferimento alla riabilitazione di pazienti che hanno attraversato periodi di coma. Gli autori di "Empatia, Danno Cerebrale, Ricostruzione del Sé" presenteranno il libro sabato 7 ottobre, alle ore 9.30, presso il Centro Congressi della Fondazione