I fiumi profondi.pdf

I fiumi profondi PDF

José M. Arguedas

Figlio di un avvocato di provincia finito in carcere, Ernesto, il bambino protagonista dei Fiumi profondi, è stato allevato dalle vecchie mamme di una comunità india. Il contatto con la natura immacolata e lessere cresciuto in un mondo primitivo hanno marcato indelebilmente il suo carattere. Quando finisce in un collegio di Abancay, vive nel ricordo dei suoi amici indios e dei grandi e austeri paesaggi che era abituato a respirare. Poi ad Abancay esplodono contemporaneamente il tumulto delle prostitute, la peste e la rivolta degli indios. Ernesto sembra ritrovare se stesso: sente in questi sconvolgimenti il segno di un destino superiore e vi partecipa come trascinato da forze magiche. La fuga dal collegio sarà per lui un ritorno alle sorgenti stesse della vita. Prefazione di Marco Aime.

Figlio di bianchi, allevato dagli indios, ritornato al mondo dei bianchi, Ernesto, il narratore dei “Fiumi profondi”, è un disadattato, un solitario: ma anche un testimone che gode di una situazione di privilegio per evocare la tragica opposizione di due mondi che si ignorano a vicenda, si respingono e che neppure nella sua persona riescono a coesistere senza dolore. La evidente natura autobiografica del protagonista accentua notevolmente la sua credibilità e la sua verosimiglianza psicologica (anche se di primo acchito le sue reazioni possono apparire isteriche o incoerenti), ma ancor più accresce la verità sociologica del mondo in cui egli si muove, per cui alla fine I fiumi profondi può essere letto, più che come un romanzo di formazione ...

3.89 MB Dimensione del file
9788806205553 ISBN
I fiumi profondi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In "Fiumi profondi" Arguedas condivide correnti sotterranee profonde e le contraddizioni che scorrono sotto la superficie del moderno Perù. Culture conflittuali si ...

avatar
Mattio Mazio

I fiumi profondi. Un bambino figlio di bianchi e allevato dagli indios. Attraverso la sua doppia identità attraversiamo due mondi che si ignorano o addirittura si respingono a vicenda. Un libro incandescente in cui convivono l'autobiografia di Arguedas, il fascino del Perù e delle sue contraddizioni, un rapporto quasi mistico con il paesaggio « I fiumi profondi trasmettono qualcosa di un altro emisfero psichico ed espressivo» Mario Luzi Figlio di un avvocato di provincia finito in carcere, Ernesto, il bambino protagonista dei Fiumi profondi , è stato allevato dalle vecchie «mamme» di una comunità india. Il contatto con la natura immacolata e l’essere cresciuto in un mondo primitivo […]

avatar
Noels Schulzzi

Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di I fiumi profondi scritto da José Maria Arguedas, pubblicato da Einaudi (Supercoralli) in formato Copertina rigida

avatar
Jason Statham

Acquista I fiumi profondi. - Arguedas, Josè Maria. - Torino, Einaudi

avatar
Jessica Kolhmann

«I fiumi profondi trasmettono qualcosa di un altro emisfero psichico ed espressivo» Mario Luzi Figlio di un avvocato di provincia finito in carcere, Ernesto, il bambino protagonista dei Fiumi profondi, è stato allevato dalle vecchie «mamme» di una comunità india.Il contatto con la natura immacolata e l'essere cresciuto in un mondo primitivo hanno marcato indelebilmente il suo carattere. I fiumi profondi. Un bambino figlio di bianchi e allevato dagli indios.Attraverso la sua doppia identità attraversiamo duemondi che si ignorano o addirittura si ...