Il piacere dello sguardo. Per una cosmologia della visione.pdf

Il piacere dello sguardo. Per una cosmologia della visione PDF

Luisella Ferrario

Nell’occhio, inteso come punto luce del nostro Essere, prendono forma personificazioni mitiche astrali: corrispondenze arcaiche remote che serbano ricette alchemiche antiche, utili e benefiche sia per la distillazione dello sguardo sia per la trasmutazione aurea della psiche. L’occhio si fa, dunque, ventre creativo, dove fermentano e affiorano tracce primitive, orme originarie, immagini archetipiche con le quali e attraverso le quali l’uomo - procedendo per mimesis, muovendosi per iocus e operando per affinita simbolica - interagisce, raffinando e sublimando la propria Anima. Ma come si gioca il corpo a corpo sibaritico e sintetico della Visione? Come porre le immagini percepite in relazione con la profondita inconscia? E come farle aderire all’Anima delluomo? A questi interrogativi si e voluto dare risposta, facendo appello alla mitologia e all’Arte - alla prosa, alla poesia, al cinema, alla pittura, alla danza e alla musica in particolare - con l’intento di fare emergere la Forza e la Bellezza della percezione. Qualita e caratteristiche che meritano di essere riconsiderate e rivalutate, se si vuole promuovere una rinascenza dello sguardo. Condizione, quest’ultima, indispensabile per approdare a un’autentica Visione capace di dialogare con le istanze profonde della psiche, nel tentativo di sottrarci all’ossessione contemporanea della visibilita che ci rende, sostanzialmente, invisibili a noi stessi.

Appunto di italiano con sintesi, campi semantici,figure retoriche,ritmo e suoni,aspetto grafico e nota metrica di "A una passante" di Charles Baudelaire. La cosmologia dantesca nella Divina Commedia. Nella Divina Commedia di Dante Alighieri troviamo sintetizzata la visione cosmologica medievale. Essa è una diretta derivazione della concezione aristotelico - tolemaica filtrata attraverso la riflessione operata nella prima metà del XIII secolo da Tommaso d'Aquino; riprende, inoltre, lo spirito della cosmogonia platonica.

9.26 MB Dimensione del file
9788878015722 ISBN
Il piacere dello sguardo. Per una cosmologia della visione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Appunto di italiano con sintesi, campi semantici,figure retoriche,ritmo e suoni,aspetto grafico e nota metrica di "A una passante" di Charles Baudelaire. La cosmologia dantesca nella Divina Commedia. Nella Divina Commedia di Dante Alighieri troviamo sintetizzata la visione cosmologica medievale. Essa è una diretta derivazione della concezione aristotelico - tolemaica filtrata attraverso la riflessione operata nella prima metà del XIII secolo da Tommaso d'Aquino; riprende, inoltre, lo spirito della cosmogonia platonica.

avatar
Mattio Mazio

Nello "Zibaldone" Leopardi afferma che "L'infinito è un parto della nostra ... L' infinito diventa il principio stesso del piacere, e il fine stesso a cui tende questo ... Per superare i limiti fisici della natura um... Quando la coscienza umana si destava per la prima volta lungo il cammino evolutivo ... estrema in sintesi, l'apprezzabilissima opera di una “purificazione dello sguardo”. ... Orbene, proprio lo sguardo, la visione, e più dinamicamente...

avatar
Noels Schulzzi

08/01/2021

avatar
Jason Statham

Nello "Zibaldone" Leopardi afferma che "L'infinito è un parto della nostra ... L' infinito diventa il principio stesso del piacere, e il fine stesso a cui tende questo ... Per superare i limiti fisici della natura um...

avatar
Jessica Kolhmann

Vedete una visione medioevale del cosmo, dove appunto la terra è al centro circondata ... Ce n'era già abbastanza per far crollare l'intera cosmologia dell' antichità, ... Di lì a qualche mese Galileo è a Roma, giunge nella cap...