Mio padre era fascista.pdf

Mio padre era fascista PDF

Pierluigi Battista

Quando, dopo la sua morte, ho letto il diario che aveva custodito nel segreto per tutta la vita, mi è parso di avere una percezione più chiara del tormento che ha dilaniato per decenni mio padre fascista, prigioniero a Coltano dopo aver combattuto, ventenne o poco più, dalla parte dei ragazzi di Salò. Ho capito che cosa abbia rappresentato per lui il dolore di essere stato internato in quel campo per i vinti della Rsi vicino alla gabbia del gorilla in cui era rinchiuso Ezra Pound. Ho capito quanto abbia sanguinato il suo cuore di sconfitto, di esule in Patria nellItalia in cui era un borghese integrato, maniacalmente attaccato alla civiltà delle buone maniere, ma covando il sentimento di unapocalisse interiore da cui non si sarebbe mai affrancato. Ho capito quanto sia stata aspra e dolorosa la mia rottura con lui e quanto mi pesi, ancora oggi, il fardello di una riconciliazione mancata. Allora ho pensato che fosse giunto il momento di raccontare, con i miei occhi e il mio modo di sentire le cose della vita, chi fosse mio padre fascista e cosa pensasse nellItalia che non credeva più nei miti in cui lui era cresciuto. Che rapporto ricco e difficile avesse instaurato con i suoi figli. Che cosa abbia significato per me essere figlio di un fascista, e vergognarsi di avere provato vergogna per i padri che abbiamo tradito andandocene da unaltra parte, e che invece hanno vissuto con dignità, coraggio e coerenza la loro solitudine.

Romano era un musicista, e non uno scrittore, quindi non ci si poteva aspettare un'esposizione ordinata e approfondita. In effetti, il libro risente di una mancanza  ...

5.75 MB Dimensione del file
9788804673866 ISBN
Gratis PREZZO
Mio padre era fascista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

5 mag 2016 ... Pierluigi Battista racconta il suo libro Mio padre era fascista. Immagini, quadri, spezzoni di film, fotografie e musiche d'epoca ... Romano era un musicista, e non uno scrittore, quindi non ci si poteva aspettare un'esposizione ordinata e approfondita. In effetti, il libro risente di una mancanza  ...

avatar
Mattio Mazio

Ebook Mio padre era fascista - P. Battista - MONDADORI | LaFeltrinelli. Acquista l'eBook Mio padre era fascista di Pierluigi Battista in offerta, scaricalo in formato epub o pdf su La Feltrinelli. SOCIAL. Mio padre era fascista Formato Kindle di Pierluigi Battista (Autore) › Visita la pagina di Pierluigi Battista su Amazon. Scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull'autore e molto altro. Risultati di ricerca per questo autore. Pierluigi Battista (Autore) Formato: ...

avatar
Noels Schulzzi

Anche "Mio padre era fascista" - Enrico Marino. Leggo sul Corriere della Sera del 23 gennaio, la recensione di Aldo Cazzullo del libro di Pierluigi Battista dal titolo: "Mio padre era fascista". Questo incipit per il sensibile Cazzullo è come "un pugno nello stomaco" perché illumina crudamente la "doppiezza" di quella figura paterna che il figlio ...

avatar
Jason Statham

Mio padre era fascista - Battista Pierluigi, Mondadori, Oscar bestsellers, Trama libro, 9788804673866 | Libreria Universitaria Mio padre era fascista, Libro di Pierluigi Battista. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro.

avatar
Jessica Kolhmann

Mio padre era fascista Condividi Alla morte del padre, ex ragazzo di Salò, Pierluigi Battista ne ritrova il diario giovanile. È l'occasione per riannodare i fili spezzati di una tormentata vicenda familiare e trovare un modo adulto di confrontarsi con un pezzo non meno tormentato della nostra storia.