Quando nacque lItalia dei trasporti.pdf

Quando nacque lItalia dei trasporti PDF

Umberto Cutolo

Trentanni fa, nel 1986, lItalia approvò il suo primo Piano generale dei trasporti. Per la prima volta nella storia del Paese il sistema della mobilità veniva progettato come un complesso unitario, integrato, funzionale, collegato allEuropa, anziché come la sommatoria di una serie di modalità e di soggetti separati, in concorrenza tra di loro. Il Piano - il Piggittì, come si arrivò familiarmente a chiamarlo - forniva al tempo stesso gli indirizzi progettuali e gli strumenti normativi per metterli in atto. Non tutto quel che prevedeva fu realizzato. Le resistenze - settoriali, locali, corporative - furono molteplici e agguerrite, ma nel tempo gran parte-di quel disegno fu attuato. Soprattutto, il segno di quanto incise è in quella visione integrata dellintero sistema dei trasporti che fu alla base dellintuizione iniziale e dalla quale discendono ormai tutte le azioni successive nel settore. Questo libro - attraverso la documentazione di testimonianze dei protagonisti, resoconti parlamentari, articoli di quotidiani, testi successivi - ricostruisce il clima di quei giorni, dagli entusiasmi iniziali alle prime resistenze, dal fervore degli studiosi alle polemiche tra accademici, dal consenso parlamentare alla disgregazione del quadro politico, in un disegno complessivo nel quale spesso la cronaca incrocia la storia, raccontando però entrambe la nascita e laffermazione di una cultura.

Francesco Ogliari e Piero Muscolino, I trasporti in Italia dal 1800, Milano, Arcipelago edizioni, 2001, ISBN 88-7695-173-3. Roberto Rolle, Nasce RFI, in Tutto treno, 13ª ed., 2001, pp. 12-17. Claudio Pedrazzini, Il primo decennio della gestione statale delle ferrovie italiane, Cremona, Lucio Campedelli Editore, 2002. ROMA - Quando nacque l'Italia dei trasporti? Bella domanda: alla quale risponde con dovizia di riferimenti il libro di Umberto Cutolo (Marsilio Editore) che Confetra presenterà martedì 11 aprile prossimo a Roma nella sede del Cnel, via Lubin 2. Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

2.31 MB Dimensione del file
9788831726818 ISBN
Gratis PREZZO
Quando nacque lItalia dei trasporti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le origini di Roma - la fondazione di Roma. In questa zona vivevano i Latini, una popolazione provenienti dal nord Europa, di origine indoeuropea arrivata in Italia in epoca antica.. Molto probabilmente, ad essi si affiancavano anche i Sabini.. Lo dimostrerebbero, la contemporanea presenza di …

avatar
Mattio Mazio

Trent'anni fa, nel 1986, l'Italia approvò il suo primo Piano generale dei trasporti. Per la prima volta nella storia del Paese il sistema della mobilità veniva progettato come un complesso unitario, integrato, funzionale, collegato all'Europa, anziché come la sommatoria di una serie di modalità e di soggetti separati, in concorrenza tra di loro.

avatar
Noels Schulzzi

Trent'anni fa, nel 1986, l'Italia approvò il suo primo Piano generale dei trasporti. Per la prima volta nella storia del Paese il sistema della mobilità veniva progettato come un complesso unitario, integrato, funzionale, collegato all'Europa.

avatar
Jason Statham

Quando il trasporto e la logistica di magazzino sono stati effettuati, si arriva all’ultimo miglio della distribuzione, ovvero la distanza che separa la merce dal punto di consegna. Le soluzioni che proponiamo sono diverse per ogni azienda e ogni mercato, poiché l’ultimo miglio assume caratteristiche differenti, a seconda che il trasferimento di merci alla destinazione finale si unisca o ...

avatar
Jessica Kolhmann

Si è svolta il 12 gennaio 2011 la prima riunione della Consulta dei Trasporti sorta all'interno del Partito Democratico. L'organismo raccoglie gli esponenti del partito che seguono il settore, compresi i parlamentari e gli eletti nelle amministrazioni locali, nonché esperti e ricercatori esterni. La Consulta del PD è stata presentata dallo stesso segretario del partito, che è stato in ... L'Italia può produrre frigo per vaccini a -86 ... ogni frigorifero potrà ospitare fino a 50mila dosi di vaccino e il progetto nasce da un confronto avviata fin dalle prime fasi di sperimentazione dei vaccini con alcuni laboratori scientifici ... I ministri dei Trasporti italiano e tedesco hanno scritto alla Commissaria europea ai ...