È nato mio figlio.pdf

È nato mio figlio PDF

Richiesta inoltrata al Negozio

Lopera nasce dallesigenza, oggi sempre più sentita, di conciliare la rapida evoluzione delle conoscenze in campo medico e scientifico con la necessità di fornire informazioni semplici, aggiornate e di rapida comprensione, sia ai genitori sia a tutti coloro che, senza essere professionisti della salute, si occupano di bambini. Il volume comprende oltre 500 voci che toccano tutti gli argomenti relativi allallattamento del bambino, laccudimento materno, la cura delle malattie e dei disturbi tipici delletà infantile, lo sviluppo psicosensoriale e affettivo. Un buon numero di voci è dedicato ai genitori, alla mamma in particolare, con le sue perplessità, le sue incertezze, i suoi timori, spesso ingigantiti dalla delicatezza e dalla novità della situazione.

28 mar 2020 ... Ecco, è nato il tuo piccino! Cosa si deve fare quando nasce un figlio? Dopo aver comunicato il lieto evento tra parenti ed amici, esaminiamo ...

2.61 MB Dimensione del file
9788874476145 ISBN
Gratis PREZZO
È nato mio figlio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Toscana, Francesca, tetraplegica dopo un incidente stradale, racconta: "Tra lacrime e gioia così è nato mio figlio Daniel" di LAURA MONTANARI

avatar
Mattio Mazio

13/01/2021 24/12/2020

avatar
Noels Schulzzi

13/01/2021

avatar
Jason Statham

E’ nato mio figlio! 23 Novembre 2016 3 Giugno 2009 by Giovanni Cappellini Alle 11:50 del 31 maggio presso l’ospedale di Urbino è venuto alla luce grazie soprattutto a mia moglie Lorena nostro figlio Samuele Cappellini. Io mi chiusi gli occhi e mi tappai le orecchie e seguii soltanto il mio cuore. A chiunque si intrometteva dicevo che la vita era la mia e sapevo io cosa era giusto fare, per me stessa e per mio figlio. Oggi mio figlio e suo padre sono molto legati e io sono fiera di questo perchè un po è anche merito mio.

avatar
Jessica Kolhmann

La madre, che aveva aiutato il figlio appena nato a superare difficoltà respiratorie , cade in depressione. La sofferenza è così forte da farle immaginare, a momenti,  ... Io so che il carattere di mio figlio è quello con cui è nato, non l'ho creato io. Attraverso un rapporto intenso rapporto intenso con lui, lo sto aiutando a sentirsi più ...