Panarion. Eresie 1-29.pdf

Panarion. Eresie 1-29 PDF

none

Un trattato fondamentale per conoscere la Storia della Chiesa e delle prime comunità cristiane. Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dellepoca. LAutore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora allinterno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse. Ad ogni eresia associa limmagine di un serpente velenoso per il quale suggerisce un siero, da cui il titolo dellopera Panarion ovvero cassetta dei medicinali da utilizzare nella lotta contro il veleno dellerrore. Anche se è stato molto discusso dai posteri per la faziosità che talora lattraversa, è un trattato prezioso per la quantità di notizie e documenti che riporta.

Panarion. Eresie 1-29. Cleopatra la regina delle regine. Added 44 mins ago. La natura. Added 36 mins ago. Lo Hobbit. L'arte di un viaggio inaspettato. Ediz. illustrata. Added 18 mins ago. Il mare è soltanto acqua. Added 28 mins ago. Daniele Bongiovanni. Con pura forma.

4.94 MB Dimensione del file
9788831182492 ISBN
Gratis PREZZO
Panarion. Eresie 1-29.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pottsvillepreschool.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse. Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse.

avatar
Mattio Mazio

Panarion. Eresie 1-20 è un libro di Epifanio Di Salamina, Ciarlo D. (Curatore) edito da Città Nuova a dicembre 2017 - EAN 9788831182492: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Il Panarion è un vero e proprio trattato eresiologico, anche se nel corso del III e del IV secolo alcuni autori inseriscono nei loro scritti elenchi, più o meno lunghi, di eresie - basti pensare a Clemente d'Alessandria, Origene, Eusebio di Cesarea, Cirillo di Gerusalemme.

avatar
Noels Schulzzi

Panarion. Eresie 30-41 è un libro di Epifanio Di Salamina, Mirto Andrea (Trad.), Mele Andrea (Curatore) edito da Città Nuova a dicembre 2017 - EAN 9788831182508: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Jason Statham

Panarion. Eresie 1-29 [Epifanio di Salamina, Mele, A.] on Amazon.com.au. *FREE* shipping on eligible orders. Panarion. Eresie 1-29 Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse.

avatar
Jessica Kolhmann

Panarion adversus omnes haereses è il capolavoro di Epifanio di Salamina (310/20-403) scritto contro tutte le eresie dell'epoca. L'Autore si propone di confutare le eresie che attecchivano allora all'interno delle comunità cristiane e ne considera e combatte nel testo circa 80 eresie diverse. Il "Panarion", ovvero "Cassetta medica" di pronto soccorso contro i morsi di bestie e serpenti velenosi, cui sono equiparati gli eretici, è tra le opere più note di Epifanio vescovo di Salamina, autore del IV secolo. Risalente al 377 circa, consiste in un trattato contro ottanta eresie e scismi, le cui pratiche e dottrine sono esposte e confutate da Epifanio nel corso di tre lunghi libri